Come vendere musica su Discogs

Passo 1: Registrati

La registrazione è gratuita e semplice. Inizia subito!

Dopo aver registrato il tuo account, assicurati di aggiornare le Impostazioni venditore. Ricorda che tutti i venditori su Discogs devono avere un account PayPal verificato.

Mettere in vendita è gratuito. Quando un acquirente effettua un ordine, ti addebitiamo una commissione dell’8% (calcolata sul prezzo dell’articolo in dollari americani), che va da un minimo di 0,10 $ a un massimo di 150 $.

Passo 2: Trova quello che vuoi vendere

Se l’articolo è già presente nella tua collezione Discogs, vai alla pagina della collezione, clicca sull’articolo che vuoi vendere, quindi clicca sul pulsante “Vendi” nella parte destra della pagina.

Se l'articolo non è nella tua collezione, utilizza la barra di ricerca in cima a ogni pagina per cercare l’articolo che vorresti vendere. Assicurati che la copia che possiedi corrisponda esattamente alla voce nel nostro database.

  • Già nel database?Se hai trovato la pubblicazione giusta, clicca semplicemente sul pulsante “Vendi” sul lato destro della pagina della pubblicazione.

  • Non è ancora nel database? Bene, possiedi una pubblicazione unica! Prima di poterla mettere in vendita dovrai inserirla nel database. Puoi visualizzare i documenti su come contribuire al database qui.

Consiglio veloce! Quando hai familiarizzato con questa procedura, prova il Quicklister! È un modo efficace di mettere in vendita una serie di articoli in rapida successione. Guarda questo video per saperne di più:

Passo 3: Descrivi la condizione del tuo articolo

Seleziona la condizione del supporto e della copertina dal menu a tendina.

I commenti sulla condizione sono facoltativi, ma aiuteranno l’acquirente a comprendere meglio lo stato reale dell’articolo. Se sei un grosso venditore, potrebbe esserti utile aggiungere note private, come la collocazione fisica o dei promemoria sull’articolo.

Passo 4: Imposta il prezzo dell’articolo e le spese di spedizione

Di fianco alla casella dove inserire il prezzo, vedrai una cifra suggerita automaticamente. Questa cifra è basata sulla condizione del supporto che hai selezionato per il tuo articolo, oltre che sulla recente cronologia delle vendite di questo articolo in condizioni simili. Clicca sulla cifra per inserirla automaticamente nella casella del prezzo, altrimenti puoi impostare un prezzo che ritieni giusto!

Ricorda che le commissioni sono calcolate in base al prezzo del tuo articolo in dollari americani (USD). Le conversioni si basano sui tassi di cambio del giorno.

“Peso articolo” e “Conta come” saranno automaticamente compilati in base alle informazioni inserite nel database. In genere non serve cambiare queste informazioni.

Clicca sul pulsante verde “Metti in vendita un articolo” ed è fatta! Hai messo in vendita un articolo su Discogs. Gli articoli sono in genere aggiunti alla nostra pagina di ricerca entro 5-10 minuti.

Passo 5: Avanzamento dell’ordine

Quando un acquirente acquista un tuo articolo, verrà creata una pagina dell’ordine, impostato sullo stato “Nuovo ordine”. Dovrai quindi inserire le spese di spedizione ed emettere la fattura per l’acquirente. Se hai impostato le politiche di spedizione automatiche, le spese di spedizione e la fattura saranno create automaticamente e l’ordine verrà immediatamente impostato su “Fattura inviata”.

Dopo aver ricevuto il pagamento dall’acquirente, puoi impostare l’ordine su “Pagamento ricevuto”. Dopo aver spedito l’articolo, imposta l’ordine su “Spedito”. Se vuoi saperne di più sui vari stati dell’ordine, consulta il documento Cosa significano i diversi stati dell’ordine?.

Se un ordine non dovesse andare a buon fine e avessi bisogno di annullarlo, seleziona il tipo di cancellazione più adatto. Per maggiori informazioni su come annullare un ordine, consulta questo documento: Tipologie di annullamento ordini. Discogs offre anche una funzionalità di cancellazione automatica per Acquirente non pagante. Puoi saperne di più qui: Cos’è la funzionalità Acquirente non pagante?

Passo 6: Lascia un feedback per l’acquirente

Il feedback è facoltativo, ma dovrebbe essere lasciato dopo aver completato una transazione, così che altri venditori possano beneficiare della tua esperienza. È importante ricordare che, una volta lasciato il feedback, questo diventa una parte permanente del profilo dell’utente.

Dovresti sempre cercare di risolvere eventuali problemi con il venditore prima di lasciare un feedback; la maggior parte dei problemi può essere risolta attraverso una buona comunicazione.

Se hai delle domande su come lasciare un feedback o sulle linee guida dei feedback in generale, consulta il documento Come lasciare un feedback.

Passo 7: Paga la fattura

Una volta al mese Discogs emetterà una fattura con le commissioni relative al mese precedente. Paga direttamente dalla pagina di fatturazione. Da lì puoi anche vedere quale sarà il giorno del mese in cui ti invieremo sempre la fattura.

Attenzione: hai a disposizione 10 giorni per effettuare il pagamento, a partire dal giorno in cui viene emessa la fattura. Se nella fattura sono inclusi ordini che non dovrebbero esserci, contatta il team di assistenza di Discogs, che la modificherà. 

Se sei un venditore con base negli Stati Uniti e il pagamento è stato fatto attraverso Discogs Payments, non ti verrà emessa una fattura, ma ti verrà pagato l’importo dell’ordine meno le commissioni venditore. Per maggiori informazioni consulta i documenti di aiuto relativi a Discogs Payments: Programma Discogs Payments

Se sei un venditore che risiede in Giappone o nell’Unione europea, Discogs deve addebitare l’IVA per tutte le commissioni di vendita di Discogs (non per l’ordine in sé). Alcuni venditori negli Stati Uniti potrebbero dover pagare anche le imposte locali sulle vendite. A seconda dello stato in cui risiedono, devono occuparsene autonomamente, oppure Discogs può riscuotere e inviare il pagamento al loro posto. Per maggiori informazioni, consulta il Documento sulle imposte sulle vendite negli Stati Uniti.

Passo 8: Vai a comprare altri dischi con i soldi che hai guadagnato!

Sì, certo, non devi per forza acquistare dei dischi, ma scommettiamo che la cosa ti sta tentando!

                                                                                                                                                  

Vuoi rimanere informato sulle novità di Discogs e ricevere i Community Tools direttamente nella tua mail? 
Aggiorna le tue impostazioni di notifica »

Questo articolo ti è stato utile?
Altre domande? Invia una richiesta