Informazioni fiscali di UE e Regno Unito

A partire dal 1° luglio 2021, a tutti i Paesi interessati Discogs applica due tipi di IVA: l'IVA sulla commissione del servizio elettronico e l'IVA sulla fornitura di beni.

Nella tabella sottostante abbiamo indicato un elenco di Paesi in cui viene applicata l'IVA e le relative aliquote IVA.


IVA sulla commissione del servizio elettronico: questa è l'IVA addebitata sulle commissioni applicate da Discogs per l'uso della nostra piattaforma. Storicamente questo addebito dell'IVA appariva in calce nelle fatture del venditore. Poi, con il nostro nuovo sistema di pagamento PayPal, questa imposta verrà dedotta automaticamente dall'importo dell'ordine al momento dell'invio del pagamento da parte dell'acquirente.

L'IVA sulla commissione del servizio elettronico viene addebitata al venditore come segue:

  • La commissione del servizio elettronico di Discogs viene addebitata sulla commissione applicata da Discogs per l'utilizzo della piattaforma. Le commissioni di Discogs ammontano all'8,0% del prezzo di vendita dell'articolo. La spedizione è esclusa. Nel documento Discogs e IVA sono disponibili ulteriori informazioni ed esempi.
  • I venditori titolari di partita IVA (ad eccezione di quelli nei Paesi Bassi) possono aggiungere detta partita IVA alle loro impostazioni di venditore e saranno esenti dalla commissione del servizio elettronico. Ai venditori situati nei Paesi Bassi verrà addebitata l'IVA sulle commissioni del servizio elettronico, perché Discogs B.V. è un'azienda registrata nei Paesi Bassi ed è tenuta a riscuotere l'IVA di tutte le transazioni effettuate nei Paesi Bassi, a prescindere dal possesso o meno della partita IVA da parte dei venditori.

IVA sulla fornitura di beni: questa è l'IVA addebitata sul costo totale del prodotto reso a destino (total landed cost) di un ordine. L'IVA sulla fornitura di beni da parte di Discogs e dei suoi venditori è una novità entrata in vigore il 1° luglio 2021. Questa imposta verrà addebitata al momento dell'invio del pagamento da parte dell'acquirente e apparirà sulla pagina dell'ordine.

L'IVA sulla fornitura di beni applicata agli acquirenti viene addebitata come segue:

  • Il costo totale del prodotto reso a destino (total landed cost) di un ordine è il totale del valore dell'articolo e delle spese di spedizione. L'IVA viene addebitata all'aliquota applicabile al Paese d'importazione (solitamente la sede dell'acquirente o la zona in cui viene spedito l'ordine) e viene calcolata sul totale del valore dell'articolo comprensivo delle spese di spedizione.
  • L'IVA sulla fornitura di beni è applicabile agli ordini importati in UE e Regno Unito da un altro Paese.
    • Dalla Brexit, gli ordini di valore pari o inferiore a 135 GBP spediti nel Regno Unito dall'UE sono soggetti all'IVA sulla fornitura di beni.
    • Allo stesso modo, gli ordini di valore pari o inferiore a 150 EUR spediti in UE dal Regno Unito sono ora soggetti all'IVA sulla fornitura di beni.
  • Discogs addebiterà, riscuoterà e verserà l'IVA sugli ordini aventi un costo totale reso a destino (total landed cost) fino a 150 EUR e 135 GBP.
    • Nei casi in cui il costo totale reso a destino (total landed cost) di un ordine superi le soglie dell'IVA sulla fornitura di beni indicata sopra, la responsabilità dell'IVA ricadrà sull'acquirente, che dovrà pagare l'IVA applicabile e i dazi doganali al momento dell'importazione.
    • In altri termini, Discogs non addebiterà l'IVA agli ordini il cui costo totale del prodotto reso a destino (total landed cost) superi 150 EUR per gli ordini importati in UE e 135 GBP per gli ordini importati nel Regno Unito.
  • L'IVA sulla fornitura di beni non verrà addebitata agli acquirenti titolari di partita IVA che comunicheranno a Discogs di possedere una partita IVA valida nelle impostazioni di venditore.

Panoramica dei Paesi interessati dall'IVA sulla commissione del servizio elettronico e sulla fornitura di beni

Paese

IVA sulla commissione del servizio elettronico:

addebitata ai venditori non titolari di partita IVA

IVA sulla fornitura di beni:

addebitata ai venditori non titolari di partita IVA che stanno importando beni di valore pari o inferiore a 150 EUR/135 GBP da extra-UE o Regno Unito

Aliquota

Austria

20,0%

Belgio

21,0%

Bulgaria

20,0%

Croazia

25,0%

Cipro

19,0%

Repubblica Ceca

21,0%

Danimarca

25,0%

Estonia

20,0%

Finlandia

24,0%

Francia

20,0%

Germania

19,0%

Grecia

24,0%

Ungheria

27,0%

Irlanda

23,0%

Italia

22,0%

Lettonia

21,0%

Lituania

21,0%

Lussemburgo

17,0%

Malta

23,0%

Paesi Bassi

Addebitata a tutti i venditori

21,0%

Polonia

23,0%

Portogallo

23,0%

Romania

25,0%

Slovacchia

20,0%

Slovenia

22,0%

Spagna

21,0%

Svezia

25,0%

Regno Unito

20,0%

                                                                                                                                                  

Vuoi rimanere informato sulle novità di Discogs e ricevere i Community Tools direttamente nella tua mail? 
Aggiorna le tue impostazioni di notifica »

                                                                                                                                               

Hai ancora domande? Invia una richiesta.

Questo articolo ti è stato utile?